Monthly Archives: | luglio, 2013

Mirtilli ottimi per il viso!

Lo sapevate che moltissimi prodotti cosmetici sfruttano le proprietà idratanti e decongestionanti del mirtillo per creme e maschere per il viso? Se avete raccolto parecchi mirtilli nei boschi, dopo averne fatto un abbondante scorpacciata, con quelli avanzati provate a fare qualche maschera in casa. Contro la cuperose e i rossori frullate un cucchiaio di mirtilli con 2 di ricotta fresca e mezzo bicchiere di latte, lasciate in posa per 15 minuti dopo di che risciacquate con acqua tiepida. Per un atirughe frullare 1 tazza di mirtilli,1 tazza di uva rossa senza semi e 2 cucchiai di succo di melagrana, lasciare riposare per 45 minuti in frigo prima di applicare per 15 minuti. Utilizzare questi rimedi sempre dopo l’esposizione solare e su una pelle non irritata.

Bucce di carota… da non buttare!!

Oggi vi voglio parlare delle proprietà delle bucce di carota!

Se acquistate carote biologiche o avete la fortuna di raccoglierle dal vostro orto, non disfatevi della buccia! La buccia di carota grattugiata si può usare sul viso dopo l’esposizione solare, è idratante, levigante e purificante, grazie al betacarotene che l’organismo trasforma in vitamina A. Sbollentatela velocemente unite miele e un cucchiaio di olio extravergine di oliva e lasciate in posa per almeno 10 minuti poi risciacquate   e noterete i miglioramenti alla pelle del viso. La stessa buccia grattuggiata,conservata in freezer, si aggiunge ad altre verdure per il brodo o al dado vegetale. Con le bucce tagliate intere, si creano delle bellissime decorazioni (commestibili) per i vostri piatti!

Gelato il dolce più fresco dell’estate!

Oggi vi parlo di qualche curiosità sul dolce prediletto dell’estate il Gelato!!

Il gelato è la merenda ideale nelle calde giornate della bella stagione,meritato premio a conclusione di una lunga nuotata o di una passeggiata. Niente di meglio di una coppa di gelato, che non solo soddisfa le nostre papille gustative e ci ristora nell’afa dei pomeriggi estivi, ma è anche un alimento nutriente e sano adatto ai giovani sportivi, agli anziani, alle donne in dolce attesa e agli adolescenti nell’età dello sviluppo questo grazie al lattosio e al saccarosio fonti immediate di energia.

La storia del gelato ha origini antiche i primi tentativi sperimentali sono stati di creare delle granite per mezzo della neve, ma a concepire l’idea del gelato vero e proprio fu un tale Ruggeri di Firenze che lo preparò per la prima volta, unendo panna,frutta e zabaione , per le nozze di Caterina de’ Medici ed Enrico d’Orleans nel 1547. Altra figura fondamentale è stato Francesco Procopio dei Coltelli, cuoco siciliano, che perfezionò una macchina inventata da suo nonno che riusciva a produrre il gelato mescolando uniformemente crema,frutta,zucchero e ghiaccio. Grazie a questa macchina fece la sua fortuna, aprendo a Parigi nel 1686 il caffè Procope di cui il re Luigi XIV ne fu entusiasta.

primavera

Oggi la famiglia dei gelati è suddivisa creme e gusti alla frutta , le prime sono realizzate utilizzando una base di latte, zucchero e uovaalla quale si uniscono, incorporando aria per raggiungere la giusta consistenza, cioccolato, vaniglia, nocciole o pistacchio, per citare le più note. Anche i gelati alla frutta possono essere preparati con latte e uova, in questo caso risulteranno più cremosi, ma perchè il prodotto risulti più leggero spesso ci si limita a frutta e zucchero (il cosiddetto sorbetto). Diversa è anche l’energia che apportano: 200 calorie per 100 gr di gelato alla crema( 4g di proteine, 26 di carboidrati, e 9 g di grassi) contro le 120 calorie per la stessa quantità di gelato alla frutta, nel quale sui grassi prevalgono di gran lunga le vitamine. Ma chi è attento alla linea non deve rinunciare al gelato ,anzi lo può sostituire a uno dei pasti principali perchè ricco di vitamine A e B2, calcio,fosforo e di proteine di alto valore biologico(contenute nel latte e nelle uova) facilmente digeribili e assimilabili. Il contenuto lipidico è costituito da grassi di buona qualità che il nosto organismo è capace di consumare rapidamente.

Quella del gelato è una paternità che il mondo ci riconosce a noi Italiani, del resto delle 70 mila gelaterie artigianali presenti nel nostro pianeta la metà si trovano proprio in Italia!

 

Come togliere il trucco!

Ciao oggi voglio darvi qualche consiglio su come rimuovere perfettamente il trucco.

Il detergente non rimuove bene il trucco perché non è fatto per struccare ma per pulire, e se lo usi per struccarti rischi di trascinare il makeup per tutto il viso occludendo i pori e ingrassando la pelle. Ecco perché è importante struccare prima occhi e pelle con un prodotto apposito per rimuovere tutte le tracce di makeup, e solo successivamente detergere la pelle.

Per la Pelle Grassa:
Evita gli struccanti oleosi, pessimi per la pelle grassa: per la tua pelle è perfetta l’acqua struccante, che strucca senza ingrassare l’epidermide.

 

peggy-sage---acqua-struccante-ultradelicata-200-ml

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per la Pelle Mista:
Opta per uno struccante bifasico, composto da una fase acquosa e una fase oleosa; struccherà senza seccare né ingrassare eccessivamente la pelle.

 peggy-sage-struccante-bifase-occhi-125-ml.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Per la Pelle Secca:
Scegli uno struccante oleoso o un buon latte struccante: sono perfetti per struccare con delicatezza la tua pelle secca.

 peggy-sage-latte-detergente-vitaminicod-200-ml.jpg

 

 

 

 

 

 

 

E dopo aver struccato? Inumidisci il viso appena struccato con acqua tiepida e usa una noce di detergente per pulire completamente la pelle, strofinando la pelle con dolcezza fino a formare un poco di schiuma. Poi sciacqua con cura e asciuga la pelle tamponando con una salvietta.

I prodotti elencati in questo articolo li potete trovare qui

Cardamomo una spezia dalle molteplici qualità

Oggi vi voglio parlase di una spezia particolare il cardamomo.Il cardamomo è una pezia profumatissima e fa parte della tradizione orientale,dove si usa moltissimo abbinata sia alla carne che al pesce.Gli arabi invece lo aggiungono al tè e al caffè. Noi occidentali lo usiamo sopratutto per aromatizzare dolci e liquori. Una delle qualità del cardamomo è che cuocendolo insieme alle pietanze le rende più digeribili. Il cardamomo in antichtà era gia usato dagli Egizi per la pulizia dei denti ed è anche ottimo contro l’alitosi sia masticandone i semi che risciacquando la bocca con 4 gocce di olio essenziale sciolto in un bicchiere d’acqua.

Continua la missione sulla ISS di Luca Parmitano.

Continua la missione del nostro Maggiore dell’ Aereonautica Militare Italiana   Luca Parmitano a bordo della Stazione Spaziale  Internazionale  ISS .

Dal suo racconto ci spiega che le giornate sono molto intense e piene di soddisfazioni ,di intenso lavoro gratificante e piene anche di esperimenti scientifici pre-programmati!parmitano_astronauta

Luca in questi giorni ha raccontato di ammirare da lontano la terra con entusiasmo e di riempirsi gli occhi di mille tonalita’ di blu’ che  evidenziano  il nostro pianeta ,dove da lassu’ non si notano confini e dove non si riesce a calcolare l’altezza di una montagna o la profondita’ di una valle ma, si riesce benissimo ad ammirare ogni angolo del nostro pianeta.

L’astronauta italiano dell’ ESA  sta inviando molte fotografie a terra ,proprio per esprimere i suoi concetti al meglio e raccontarci ogni sua senzazione, tanto e’ che dice di non aver tempo di leggere libri o fare altre cose ,in quanto avrà tempo di farlo quando tornerà a terra e di volersi godere il piu’ possibile la missione e il privilegio di essere lassu’ insieme ai suoi compagni di avventura.

Dice che da quell’altezza (400KM) pensa spesso a tutto cio’ che succede sulla terra di brutto per l’umanita’ ,come la lotta di potere , la gente che imbraccia armi e  combatte , i confini  territoriali imposti  dall’uomo o  come abbiamo imparato a conoscere la terra in termini di continenti , dove  tutte queste cose viste da lassu’ sembrano assurde ,distanti ,inutili!

Luca sta anche affrontando e realizzando esperimenti scientifici come : Pro-KSpinal Ultrasound    Ultrasound   BCAT

Un altro esperimento su cui lavora Luca  in questi giorni è Robonaut   un robot che dovra’ aiutare in seguito gli astronauti a lavorare con piu sicurezza e chiaramente settimo membro dell’equipaggio!

Altro straordinario lavoro che ha visto protagonista Luca , e’ l’istallazione di una Pompa idraulica   nel  Columbus definito lavoro di grande responsabilita’ e di vitale importanza .

 

 

Luca_Parmitano_fullwidth

Luca, proprio oggi 09/07/13 uscirà  dalla ISS per una missione Extraveicolare  EVA che durera’ circa 8 ore ,dove il nostro astronauta dopo lunghi preparativi e insieme al suo collega Chris Cassidy apporteranno alcune modifiche per  accogliere altri moduli futuri ,effettueranno anche alcune installazioni e riparazioni alla stazione stessa che li terra’ impegnati per circa 8 ore viaggiando a circa 28000KM all’ora intorno alla Terra , dove  vi e’ possibilita’ di seguire la diretta dalle ore 13.00  da QUI

Astronauts_work_outside_Columbus_to_remove_experiments_from_the_external_platform_fullwidth

Auguri Luca , ti seguiremo

BY SATURNOStore!

Ripetitore Wireless 300 N (Range Extender)

Ecco a voi un sistema per ripetere il segnale Wireless quando diviene scadente e vi e’ necessita’ di allungare la portata ,nonche’ di migliorarlo!

Ptete ripetere il vostro segnale Wireless anche su piu’ piani della vostra casa o semplicemente per allungare il raggio di servizio della vostra azienda e in ogni esigenza che richiede maggiore portata del segnale Wireless….
ripetitore-wireless-300-n-range-extender

 

 

 

 

 

 

 

 

•  La velocità di trasferimento wireless è  fino a 300Mbps, ideale per streaming video HD, condivisione ed online gaming• Design compatto con installazione su presa a muro• La modalità Repeater / Range extender amplia la copertura ed elimina le zone morte• Il supporto WMM (WiFi Multimedia)e WMM-APSD assicura la fluidità di applicazioni streaming e VoIP• Supporto WDS con WEP, TKIP

 

ripetitore-wireless-300-n-range-extender01

 

 

 

 

 

 

 

 

Caratteristiche tecniche :

Ripetitore wireless con tecnologia 300 N (Draft 2.0) utilizzato principalmente per fornire facilmente estensione del segnale wi-fi in grandi zone come capannoni, grandi comunità, ampie abitazioni o, per esempio, quando la copertura del segnale non copre i 300 metri. Con l’aggiunta di più ripetitori la copertura del segnale diventa praticamente infinita. Conforme allo standard IEEE 802.11n con portata massima di trasmissione wireless fino a 300 Mt. Include antenne a 2dBi in ceramica che ne garantiscono un migliore prestazione del segnale wireless. Velocità di trasmissione, stabilità tecnologia che evita automaticamente i conflitti di canale utilizzando la sua funzione di selezione del canale, ne garantisce un funzionamento efficiente in qualunque condizione. Caratteristiche:• Design compatto con installazione su presa a muro• Supporta tutte le reti WIFI per estenderne la portata• Conforme agli standard IEEE 802.11n, IEEE 802.11g(54Mbit/s), IEEE 802.11b(11Mbit/s)• Supporta modalità Repeater e modalità AP• Include porta Ethernet 10/100Mbps con Auto-negoziazione• Supporta nativamente funzionalità di firewall IP, MAC,URL Filtering con pieno controllo della configurazione tramite interfaccia web• Supporto: WMM e WMM-APSD• Supporta velocità fino a 300 Mbps di trasmissione• Supporto WDS con WEP, TKIP e AES encryption• Supporta WEP a 64/128/152-bit, conforme bit WPA 128 (TKIP / AES)• Supporta MIC, IV Expansion, Shared Key Authentication, IEEE 802.1X• Interfaccia utente via Web con supporto di aggiornamento• Supporta file di configurazione di backup e ripristinoSpecifiche tecniche:• Led di accensione, attività lan, attività wireless• Standard: IEEE 802.11n (Draft 2.0), IEEE 802.11g, IEEE 802.11b.Velocità del segnale wireless:• Impostazioni Automatiche: 11n: fino a 300Mbps (dinamico); 11g: fino a 54Mbps (dinamico); 11b: fino a 11Mbps (dinamico)• Gamma di frequenza: 2.4-2.485 GHz• Potenza di trasmissione wireless: 14 ~ 17 dBm (tipico)• Tecnologia di modulazione: DBPSK, DQPSK, CCK, OFDM, 16-QAM, 64-QAM.• Sensibilità del ricevitore: 270M:-68dBm @ 10% PER130M:-68dBm @ 10% PER108M:-68dBm @ 10% PER54M:-68dBm @ 10% PER11M:-85dBm @ 8% PER6M:-88dBm @ 10% PER1M:-90dBm @ 8% PER• Antenna: due antenne in ceramica 2dBi• Alimentatore: 100V-240V AC.• Temperatura di esercizio: 0 C°-40 C°• Temperatura di stoccaggio: -40 C°- 70 C°• Umidità relativa: 10% – 90%, senza condensazione• Spina europea staccabileLa confezione include: • Manuale d’uso in italiano• 1 Wireless-N Wi-Fi ripetitore• 1 Cavo Ethernet RJ45

ripetitore-wireless-300-n-range-extender02

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Lo potete trovare Qui

Se hai altre domande per il suo impiego o dubbi di qualsiasi natura, non esitare a contattarci QUI dal Modulo contatti.

Modulatore Audio/Video HF con LED, UHF/VHF

Modulatore Audio/Video HF con LED UHF / VHF,
trasforma i vostri segnali Audio Video in UHF / VHF e li invia sul cavo d’antenna per poi essere successivamente risinrtonizzati come un normale canale TV, su tutte le TV dell’appartamento ,ufficio, locale,negozio che sia , basti che sia dotato e abbia a disposizione un normale impianto d’antenna a piu’ punti di prelievo! (vedi schema qui sotto)

modulatore-audio-video-hf-con-led-uhf-vhf01

 

Ad esempio collego in ingresso  all’apparecchio  un DVD palyer ,playstation o Xbox,Wii, videocamere ,telecamera di sorveglianza ,decoder satellitare o Digitale terrestre , macchinette fotografiche per presentazioni  o ogni altro oggetto che sia dotato di presa Scart o tramite adattatore RCA / Euro scart  per poi convertire il segnale in UHF/VHF e inviarlo sul cavo d’antenna  in ogni stanza o lougo provvista di presa TV dello stesso impianto d’antenna esistente !

Con un piccolo accorgimento o un po di esperienza nel settore di cablaggio e’ possibile arrivare a questo risultato!

Pensate, in un locale posso inviare il segnale AV + audio stereo a 4 monitor contemporaneamente , oppure a casa posso servire piu’ stanze con lo stesso programma ,DVD, films, musica etc…..

L’impiego di questo apparecchio e’ davvero variegato e puo’ soddisfare davvero tante esigenze senza portare ulteriori cavi o apportare sostanziali modifiche all’impianto che richiederebbe l’intervento di un professionista ….

Lo schema qui sopra mostra il collegamento da effettuare per avere lo stesso segnale in piu’ punti serviti da una presa tv esistente !

Caratteristiche tecniche :

Il modulatore audio video su segnale RF permette la distribuzione del segnale audio video attraverso il cavo antenna dell’impianto TV. Ideale per distribuire il segnale su circuito chiuso o per video sorveglianza CCTV. Converte segnali audio e video su segnale antenna (UHF/VHF). Canali di uscita settabili via LED: UHF/VHF CH 2 – 12; S01 – S03; S1 – S41; CH 21 – 69 Include cavo antenna e alimentatore. Caratteristiche: • Ingresso Scart • Uscita Scart • 1 RCA input (2x Cinch Audio, 1x Cinch Video) • Aerial input • Aerial output (TV) • Ingresso alimentatore 9V DC • Switch On / Off • Canali settabili via pulsante su/giù • Display LED segnale RF • Frequenza d’ingresso 45~862 MHz • ingresso IEC, socket coassiale 75 Ohm • canali d’uscita: CH 2 – 12; S01 – S03; S1 – S41; CH 21 – 69 • Frequenza d’uscita 45~862 MHz • Uscita IEC, plug coassiale, 75 Ohm • Immagine / suono (MHz) 5,5 MHz PAL BG Audio/Video • Input 1x video RCA,2x audio RCA, 1x Scart • Uscita Scart • Impedenza video in ingresso 75~1.3K Ohm • Video S/N 40dB min • Impedenza audio in ingresso 10K Ohm • Voltaggio 9 V DC

modulatore-audio-video-hf-con-led-uhf-vhf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo potete trovare Qui

Se hai altre domande per il suo impiego o dubbi di qualsiasi natura, non esitare a contattarci QUI dal Modulo contatti.

 

ATTENZIONE : I collegamenti su i cavi d’antenna esistenti  devono essere fatti da persone capaci o professionisti !!!! SATURNOStore  NON si assume nessuna responsabilita’ per errori di collegamento o incapacita’ altrui , negligenze  nel collegamento di tale apparecchio, consultate le indicazioni del produttore  e attenersi scrupolosamente alle istruzioni del  costruttore!

Modulatore di segnale RF Video e stereo HF

Il Modulatore di segnale RF Video e stereo HF,

è un congegno tecnologico  utile che permette di collegare un qualsiasi apparecchio con uscita A / V mono o stereo (RCA ,RGB) al Modulatore ,per poi redistribuire il segnale convertito in UHF / VHF tramite il cavo d’antenna,  in ricezione su qualsiasi  TV , richiamabile con una semplice sintonizzazione del canale dedicato sul  TV stesso! (vedi schema elettrico e di installazione)

modulatore-di-segnale-rf-video-e-stereo-hf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco le Caratteristiche tecniche dell’apparecchio:

 

Modulatore di segnale RF Video e stereo HF

Descrizione:

Il modulatore audio video su segnale RF permette la distribuzione del segnale audio video attraverso il cavo antenna dell’impianto TV. Ideale per distribuire il segnale su circuito chiuso o per video sorveglianza CCTV. Converte i segnali audio e video in segnali antenna (VHF/UHF). Ingresso segnali AV (Videoregistratore, lettore DVD, Decoder satellitare, videocamera o videocamere di sicurezza) Impostazione dei segnali di uscita tramite pulsantiera con indicazione LED: • VHF canale: 5 … 12 • canale speciale: S 11 … 41 • Canale UHF: 21 … 69 • Incl. Alimentatore Caratteristiche: • 1x ingresso RCA (audio 2x, 1x video) • Ingresso antenna (collegamento CATV) • Uscita antenna (TV) • Ingresso di alimentazione unità 9 V DC (alimintatore incluso) • Switch: On / Off • Canali Selezionabili tramite tasti Up / Down • Display LED del canale Trasmettitore RF: • Frequenza di ingresso 47 ~ 860 MHz • Ingresso IEC, presa coassiale, 75 Ohm • Canali in uscita: VHF CH da 5 a 12, S 01 – S 03; UHF CH 21-69 • Potenza di uscita 75 ~ 85 dBμV • Uscita IEC, spina coassiale, 75 Ohm • Qualità dell’immagine 4,5 / 5,5 / 6,0 / 6,5 MHz PAL BG Audio / Video : • Ingresso: video (Composito) RCA 1x, 2x audio RCA (Stereo) • Impedenza ingresso video 75 ~ 1.3K Ohm • Video S/N 40dB min • Impedenza di ingresso audio 10K Ohm • Alimentazione in ingresso: 9 V cc Contenuto della confezione: • Alimentatore AC/DC 230 V AC (9 V @ 300mA) • 1x cavo A/V (3x RCA Maschio a presa SCART) mt. 1,2 • 2x cavo antenna (1x tipo F a spina di IEC; 1x connettore F-Type alla presa IEC) mt. 1,2

modulatore-di-segnale-rf-video-e-stereo-hf01

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo potete trovare  Qui

Se hai altre domande  per il suo impiego o dubbi di qualsiasi natura,  non esitare a contattarci  QUI  dal Modulo contatti.

Una camminata in riva al mare

Due passi sul bagnasciuga per bruciare i grassi,tonificare i muscoli e scaricare lo stress accumulato durante l’anno.Ecco tutti i benefici di un attività semplice e alla portata di tutti..

Rassodare gambe,cosce, addominali e glutei,migliorare la postura e prevenire osteoporosi e artrosi, per godere di tutti questi benefici non servono palestre iper accessoriare o capacità ginniche sopra la media, basta camminare sulla spiaggia.Con un pò di costanza e metodo,quest’attività semplice e rilassante che tutti fanno volentieri al mare, tra una nuotata e una pagina di parole crociate, può diventare un vero e proprio toccasana per il corpo e per lo spirito. Per trasformare la passeggiata quotidiana in uno sport è bene sapere che la spiaggia è una palestra naturale con rischi praticamente nulli. Se siete sedentari durante tutto l’anno incominciate con venti minuti di camminata a passo svelto,alternando tratti sulla spiaggia bagnata a quelli sulla spiaggia asciutta,in questo modo i muscoli riceveranno sollecitazioni diverse a beneficio della circolazione sanguigna. Aumentate gradatamente giorno dopo giorno, ricordandovi di tenere un ritmo sostenuto e una falcata ampia. L’ideale è trovarsi un compagno di allenamento con cui chiacchierare, l’importante è che abbia la stessa vostra velocità.
P1010156

Chi invece pratica con regolarità sport durante l’anno, può viverla come un attività di defaticamento per consumare un pò di calorie e tenersi in allenamento. Indossate pantaloncini e maglietta di cotone o direttamente un costume comodo, spalmatevi di abbondante crema solare e non dimenticatevi il cappellino in testa per proteggervi dalle insolazioni, ora siete pronti per la vostra camminata. I vantaggi che ne trarrete saranno tantissimi, uno tra tutti è la riduzione delle possibilità di avere un tumore al colon. Secondo uno studio pubblicato sull’international journal of cancer chi fa una passeggiata di un’ ora al giorno a passo svelto ha il 31% di possibilità in meno di sviluppare questa patologia. Inoltre camminare veloce rafforza il sistema immunitario, previene i disturbi cardiocircolatori ed è un toccasana per l’umore perchè elimina lo stress accumulato durante l’anno e contribuisce a mettere in circolo le endorfine.
Per praticare queste salutari camminate si può approffittare delle località marine di villeggiatura o in alternativa per chi ama la montagna si possono fare in riva al lago, tipo quello di Ledro in Trentino o quello di Dobbiaco in Alto Adige.
Se le vostre camminate le fate al mattino sono ancora più salutari…