jojoba

Il latte ti fa bella.. trattamenti fai da te!

Oggi parliamo del latte e dei suoi utilizzi. Il latte non è solo buono da bere, alle innumerevoli proprietà nutritive si aggiungono insospettabili doti anche nel campo cosmetico. Il latte è un valido alleato per contrastare la secchezza e la disidratazione  cutanea, ma anche per mantenere la pelle giovane e per distendere i nervi dopo una giornata faticosa. Vediamo qualche “ricetta” per usare il latte come cosmetico casalingo, latte magari avanzato o scaduto da qualche giorno, questa è un’idea perfetta di riciclo anti spreco. Prima “ricetta” bagni rilassanti.  Immergere il proprio corpo nel latte rende liscia e morbida la pelle. L’acido lattico è infatti un idratante ideale per le pelli sensibili grazie alla sua delicata azione di peeling, in più il grasso del latte ha un calmante per la cute stressata e ne ripristina l’equilibrio lipidico. Per beneficiare di questo trattamento di bellezza non è necessario rivolgersi a centri di benessere ma basta attrezzarsi un po’ a casa propria. Per un bel bagno profumato di latte e miele riempite la vasca versando nell’acqua mezzo bicchiere di olio bagno-nel-lattedi oliva e 10 gocce del vostro olio essenziale preferito, a parte sciogliete in 2 litri di latte mezza tazza di miele, meglio una varietà poco densa come ad esempio miele di acacia o il millefiori, fatto questo versate il tutto nella vasca aggiungendo 2 manciate di sale. A questo punto non vi resta che immergervi, magari creando un atmosfera rilassante con qualche candela profumata e il giusto sottofondo musicale. un altro bagno tonificante è quello al atte e farina di mais: mescolare con un frullatore una tazza di amido di mais con 2 tazze di latte in polvere e poi versare la miscela nella vasca, aggiungete a vostro piacimento qualche goccia di olio profumato. Gli usi del latte in campo estetico però non finiscono qui, la vitamine B presente nel siero è perfetta per eliminare le cellule morte, favorendo così la rigenerazione cellulare e rinforzando le fibre , capelli e unghie.  E’ possibile preparare delle maschere di bellezza che come effetto immediato doneranno nuovo splendore e luminosità alla pelle. Come quella a base di latte e argilla, che si ottiene mescolando 3 cucchiai di argilla in polvere e uno di miele in 3 cucchiai di latte fino ad ottenere una pasta cremosa e uniforme, da applicare sul viso per 20 minuti. Valido aiuto per le pelli arrossate sono invece il miele e la farina, mescolate in un cucchiaio di latte un cucchiaio di miele e uno di farina fino a far scomparire tutti i grumi. Dopo l’applicazione tenete il composto per 15 minuti e poi risciacquate, la vostra pelle irritata e magari un pò tagliata per il freddo o dal vento, beneficerà del potere cicatrizzante  e antibatterico delle sostanze zuccherine contenute nel miele. Anche gonfiori e occhiaie non hanno vita facile con il latte, una maschera fatta con un tuorlo, un cucchiaio di miele millefiori, uno di oliva e uno di latte fresco con un applicazione di soli 10 minuti produrrà un effetto quell’effetto tensore necessario e far sparire le fastidiose borse. e’ importante però sciacquarsi con acqua fredda che, come noto, restringe i pori.                                                                                                                                         Con il latte si possono naturalmente preparare anche creme e struccanti, poichè la sua base grassa lo rende un valido detergente con proprietà emollienti. Se avete le mani secche non rinunciate a una normale crema idratante, ma prima usate questo trucco per nutrire la pelle in profondità. Immergete un asciugamano in acqua e latte molto caldi, mettete acqua e latte in proporzioni uguali, circa 200 ml ciascuno, poi strizzate bene l’ asciugamano a questo punto infilate le mani nell’asciugamano e aspettate fino al completo rilascio del calore. Per struccarvi invece mescolate in una bottiglietta latte e olio, scegliendo in erboristeria l’oli0 che preferite tipo avocado ricco di vitamina E,  jojoba o karitè che è antirughe questi olii sono ottime alternativa all’olio di oliva che comunque va bene. Più l’olio sarà leggero e delicato e più facilmente sarà assorbito dall’epidermide, di conseguenza scorrerà meglio sulla pelle togliendo il make-up in un attimo.