stress

Tisana antistress con menta e biancospino…

Ciao a tutti oggi vi voglio proporre una tisana rilassante a base di menta e biancosspino. Oggi si sa, viviamo sempre di fretta, ci dividiamo tra mille impegni, lavoro in casa, fuori casa, figli, scuola, spesa, marito, insomma ci ritroviamo spesso a fare tante cose contemporaneamente, è per questo che ci stressiamo perchè abbiamo tanto da fare e lo facciamo sempre frettolosamente. Una tisana rilassante è quello che ci vuole per aiutarci a mantenere la calma durante la giornata. Gli ingredienti che ci servonoper realizzarla  sono: biancospino e menta. Il biancospino è sempre stato usato fin dai tempi più antichi per il suo potere distensivo ed è molto utile contro i problemi legati allo stress e all’ansia, inoltre ha proprietà sedative, diuretiche, ipotensive, antidiarroiche e vasodilatatrici. Molto utile per placare il senso di oppressione, angoscia, inquietudine, ottimo per la ritenzione idrica e infiammazioni del cavo orale, buono contro problemi cardiaci e palpitazioni. La menta invece è un validissimo aiuto per soggetti nervosi, è efficace contro i dolori dell’apparato intestinale e regola perfino le mestruazioni. Preparare la tisana è molto semplice, basta far bollire 100ml di acqua e poi lasciare in infusione il biancospino e la menta, un cucchiaino per ogni ingrediente, aspettate 5 minuti e bevetela non appena sarà tiepida, ottima la sera prima di andare a letto. Provatela e poi ditemi il vostro parere :)

Quando la perdita di capelli è normale o eccessiva?

Ognuno di noi ha una perdita naturale tra i 40 e i 120 capelli al giorno, in base al proprio ciclo di crescita. Il capello nasce e cresce, ad un certo punto termina lo sviluppo e infine cade da solo. La caduta dei capelli può aumentare in certi periodi per cause di varia natura: lo stress, gli ormoni, l’alimentazione errata e il cambio di stagione sono solo alcune delle ragioni che portano ad una maggiore perdita di capelli. La perdita di capelli è altamente personale: tutto dipende dall’età, da quanti capelli si hanno, dal proprio ciclo di crescita dei capelli. Ad esempio, chi ha i capelli molto fini spesso ne ha tanti e tende a perderne di più rispetto a chi ha i capelli spessi. Fino a quando perdi i capelli nella doccia, quando li spazzoli o sul cuscino non c’è da preoccuparsi. Quando la perdita si fa importante e perdi i capelli in vere e proprie ciocche è meglio recarsi da un dermatologo per un controllo: le cause di una seria perdita di capelli possono essere più gravi di un semplice cambio di stagione.

ladonnaeisuoicapelli

Le cause di un’importante caduta di capelli posso essere:

Anemia o carenza di vitamine
Invecchiamento
Gravidanza e cambi ormonali
Stress intenso o malattie

Se perdi fino a 200 capelli al giorno in situazioni normali, come quando li spazzoli o fai la doccia, non c’è nulla da temere. Se la tua chioma si è diradata a forza di ciocche che cadono, corri dal dermatologo. Lui ti saprà aiutare con competenza e consigli adeguati.

maschera per capelli allo yogurt

Vi propongo una favolosa maschera per i capelli allo yogurt, per far riprendere completamente la nostra chioma da tutte le occasioni di vero e proprio stress .
Niente paura, non è assolutamente nulla di complicato né da realizzare né successivamente da utilizzare, anzi, se ci è riuscita la sottoscritta allora per voi sarà una passeggiata.
Per questo spettacolare ed utilissimo scrub ci occorrono pochissimi ingredienti e tutti trovabilissimi, forse alcune di voi li avranno già addirittura in frigorifero e nella dispensa quindi non preoccupatevi neanche di questo elemento, si tratta di prodotti che tutte noi possediamo in casa: zucchero, meglio se di canna, il vostro shampoo abituale ed un vasetto di yogurt bianco.
zucchero  yogurt

La prima cosa da fare è applicare lo zucchero e lo shampoo sul cuoio capelluto, non sulle ciocche, massaggiandolo ripetutamente in modo da far penetrare bene il composto e in maniera che anche la circolazione si attivi sempre di più andando a combattere anche fastidi come la forfora.
Massaggiate tranquillamente, niente fretta in questa operazione!
Successivamente passiamo poi al resto dei capelli, al fusto, ed è qui che spunta lo yogurt: lo dovrete utilizzare lungo tutta la chioma, sia cute che punte, stendendolo bene, mischiandolo accuratamente.
Una volta lasciato in posa questo scrub per circa 20 minuti procedete allora con un potente risciacquo.
Vedrete che, appena asciugati i capelli, noterete già una grandissima differenza.
Io lo ho provato e i miei capelli ne hanno veramente tratto beneficio…
Provatela e poi ditemi le vostre impressioni… le aspetto!! ;)